Spaghetti con peperoni ammollicati
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un tipico contorno appartenente alla cucina tradizionale calabrese utilizzato per condire degli spaghetti
Autore:
Tipo di ricetta: Primo piatto
Cucina: Cucina meditarranea, cucina vegetariana.
Persone: 4
Ingredienti
  • 320 g di spaghetti di Canossa
  • 2 peperoni gialli
  • 1 peperone rosso
  • 50 g di mollica di pane casereccio (io ho utilizzato pane integrale fatto in casa)
  • 4 cucchiai di pecorino grattugiato
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • ½ cucchiaino di origano essiccato
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • pepe (Facoltativo. Io non l'ho messo)
Procedimento
  1. Mondare i peperoni privandoli del picciolo, dei semi e delle nervature bianche interne. lavarli bene e tagliarli a listarelle.
  2. In una padella capiente (o in un wok) scaldare 3 cucchiai di olio extra vergine d'oliva, unire i peperoni e farli cuocere circa 30-35 minuti, regolando di sale e pepe (se lo mettete) e mescolando spesso.
  3. Riunire in una ciotola la mollica di pane grossolanamente sbriciolata, il pecorino, i capperi, ben dissalati sotto acqua corrente e tritati, e l'origano. Unire un cucchiaio di olio e mescolare bene.
  4. Quando i peperoni saranno cotti, cospargerli con il composto preparato e farli insaporire per altri 5 minuti, mescolando spesso.
  5. Togliere dal fuoco.
  6. Nel frattempo avrete fatto cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata.
  7. Scolare gli spaghetti ben al dente e farli saltare nella padella con i peperoni, aggiungendo ancora un cucchiaio d'olio se necessario.
  8. Servire immediatamente.
Recipe by Una Casa in Campagna at https://www.unacasaincampagna.com/2016/10/02/spaghetti-peperoni-ammollicati/