Paccheri alla carrettiera con pimenton piccante
 
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
 
Un sugo semplice a base di salsa di pomodoro, tratto da un ricettario tipico marchigiano, al quale ho aggiunto una nota interessante grazie al pimenton spagnolo.
Autore:
Tipo di ricetta: Primo piatto
Cucina: Cucina Regionale, Cucina vegetariana, Cucina vegana
Persone: 4
Ingredienti
  • 320 g di paccheri Pastificio di Canossa
  • 3 pomodori ramati maturi
  • 350 g di polpa di pomodoro
  • 1 cipolla grossa
  • 1 cucchiaino e mezzo di pimenton piccante
  • olio extra vergine d'oliva
  • sale
  • basilico (facoltativo)
  • pecorino grattugiato (facoltativo)
Procedimento
  1. Sbucciare, privare dei semi e tagliare a cubetti i pomodori ramati.
  2. Sbucciare e tritare finemente la cipolla. Scaldare 2 cucchiai di olio extra vergine d'oliva assieme a 4 cucchiai di acqua bollente in un tegame capiente, farvi appassire la cipolla, quindi unire il pimenton, mescolare, lasciar insaporire per un paio di minuti.
  3. Aggiungere la polpa di pomodoro e i pomodori a cubetti. Salare, mescolare bene e lasciar cuocere il sugo per circa 15 minuti. Verso fine cottura, se volete, aggiungete qualche foglia di basilico.
  4. Portare a ebollizione abbondante acqua, salatela e buttate i paccheri. Cuoceteli molto al dente (io in questo caso li ho cotti 6 minuti). Scolate i paccheri e buttateli nel tegame del sugo facendoli saltare e cuocere per un paio di minuti, aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.
  5. Servire immediatamente, accompagnando con formaggio pecorino grattugiato a parte in modo che chi vuole lo aggiunge.
Note
Io il basilico non l'ho aggiunto in quanto secondo me con il pimenton non stava bene, ma fate la prova!
Recipe by Una Casa in Campagna at https://www.unacasaincampagna.com/2016/07/03/paccheri-alla-carrettiera-pimenton-piccante/